MODULO 10: EVENTI E PROMOZIONI

Il modulo numero 10 di Platinum Marketing Academy è dedicato alle promozioni di vendita. Promuovere un prodotto significa stimolare nel consumatore maggiore interesse, rendere più visibile il prodotto stesso, renderlo più accessibile attraverso un acquisto prova stimolato da un prezzo particolarmente aggressivo e conveniente, in modo che il consumatore sia disposto a spostare il suo abituale orientamento all’acquisto. L’obiettivo è che il cliente che abbiamo individuato (il cliente target) acquisti.

Vuoi vedere se l’argomento è di tuo interesse? Prova a rispondere alle domande qui sotto. Puoi anche iniziare direttamente il corso cliccando su Avvia Modulo.



DOMANDA 1

Quando effettuiamo una promozione, la cosa importante è dare visibilità al prodotto, far sapere dell’opportunità e quindi comunicarla adeguatamente. Ci sono diversi strumenti, sia tradizionali che moderni, per far sì che una promozione diventi visibile. Ovviamente occorre che gli strumenti siano efficaci in modo da poter diffondere il più possibile il messaggio promozionale. Secondo te quali sono gli strumenti di maggior successo proposti dalla distribuzione moderna?

Catalogo Premi
Sbagliato
SMS

Esatto

Da una recente ricerca condotta dall’Osservatorio Fedeltà dell’Università di Parma emerge che gli SMS sono lo strumento promozionale di maggior successo. Essi si posizionano in testa, sostanzialmente alla pari con l’area riservata sul sito internet delle insegne di distribuzione e seguiti dalla attività di social media marketing.

Buoni acquisto distribuiti nel PdV
Sbagliato

DOMANDA 2

In un mondo che cambia rapidamente ci sono anche strumenti che perdono di efficacia a vantaggio di altri. A tuo parere, quale fra questi strumenti risulta al giorno d’oggi poco efficace se non addirittura obsoleto?

Catalogo Premi
Sbagliato
Raccolta Punti

Esatto

Decisamente la raccolta punti è la soluzione promozionale che raccoglie i peggiori risultati. Lenta da portare a termine, annoia ed obbliga a frequentare un punto vendita o un’insegna generando anche un certo stress; inoltre spesso il premio è poco interessante. Tale formula promozionale può essere ancora usata ma i consumatori, cioè noi, preferiamo gli sconti immediati ed i tagli di prezzo. In ogni caso le tre possibili soluzioni a questa seconda domanda rappresentano i tre strumenti attualmente di minor successo. Secondo la già citata ricerca condotta dall’Osservatorio Fedeltà dell’Università di Parma, il consumatore predilige più di tutto la conversione in sconto su prossima visita se non addirittura la conversione in sconto immediata. Il vantaggio della promozione deve essere facilmente misurabile ed immediato.

Buoni acquisto distribuiti nel PdV
Sbagliato

DOMANDA 3

Cos’è la vendita in “bundle”?

La vendita in promo
Sbagliato
il 3x2
Sbagliato
La creazione di un “pacchetto” di offerta

Esatto

Da una ricerca svolta presso alcune catene di supermercati risulta che migliorare la gestione del prodotto, ossia una miglior cura nella disposizione a scaffale e nel controllo della stagionalità, a parità di costi, fa crescere la rotazione in misura equivalente ad un incremento di margine del 5%.

AVVIA MODULO