Conclusioni EFSA sul Glifosate

novembre 2015 - Redazione

L'EFSA e gli Stati membri dell'UE hanno portato a termine la nuova valutazione del glifosate.
Il rapporto conclude che è improbabile che il glifosate costituisca un pericolo di cancerogenicità e non si propone di classificare la sostanza cangerogena in base al regolamento UE in materia di classificazione, etichettatura e imballaggio delle sostanze chimiche. 

http://www.efsa.europa.eu/it/press/news/151112




ALLEGATO

DOWNLOAD PDF