Sottofila puliti, frutteti migliori

maggio 2019 - Redazione

Roundup Platinum e Roundup Ultramax sono le soluzioni a base di glifosate per il diserbo nei sottofila dei frutteti

Anche le colture agrarie devono fare i conti con un mondo dalle risorse limitate, per lo meno il loro. Nutrienti, luce e acqua non bastano infatti per tutti, rendendo necessario il controllo della vegetazione spontanea, naturale competitrice delle colture agrarie stesse.

A tal fine, la soluzione più pratica ed efficace nei frutteti è il diserbo dei sottofila. Se infatti nell'interfila un certo grado di inerbimento è addirittura vantaggioso, anche in termini di tempi di rientro in campo dopo una pioggia, sotto i filari è bene invece che il terreno sia pulito, magari senza alterarne la compattezza superficiale esponendolo a maggiori rischi di erosione. Un danno provocato da vento e pioggia che si massimizza soprattutto nelle aree collinari.

Per tali ragioni, un diserbo sottofila effettuato con glifosate è in grado di azzerare la competizione delle infestanti senza alterare la struttura stessa del suolo, con grande risparmio anche in termini di tempo e di gasolio.

Proprio in tal senso esistono due soluzioni di elevata qualità formulativa, ovvero Roundup Platinum e Roundup Ultramax. Il primo è un liquido idrosolubile contenente 480 grammi per litro di glifosate, mentre il secondo è formulato come granuli idrodispersibili al 72% di sostanza attiva.

La loro efficacia risulta elevata anche in condizioni meteorologiche poco favorevoli in termini di temperature e insolazione, sfuggendo peraltro a eventuali fenomeni di dilavamento nel volgere di una sola ora dal trattamento.

Grazie alle proprie formulazioni particolarmente evolute, i prodotti della Linea Roundup non necessitano dell'aggiunta di additivi o coadiuvanti, fornendo sempre un'eccellente traslocazione negli apparati radicali delle infestanti che vengono rapidamente devitalizzati in via definitiva evitandone perniciosi ricacci.

Scarica il depliant di Roundup Platinum e Roundup Ultramax per verificare dosi, tempistiche di intervento e volumi di acqua oppure visita il sito.